Artes Movie - Ermal Meta per Cuoio di Toscana - Cuoio di Toscana

Artes Movie

ERMAL META PER CUOIO DI TOSCANA

CHI È ERMAL META

Ermal Meta è uno dei cantautori italiani più seguiti e apprezzati dal pubblico. Muove i primi passi sulla scena musicale italiana a metà degli anni 2000, all’interno di due band, prima gli Ameba 4 e poi La Fame di Camilla, con le quali partecipa, tra i giovani, a due edizioni del Festival di Sanremo, nel 2006 e nel 2010. Successivamente Ermal intraprende il percorso come autore, scrivendo brani per interpreti come Annalisa, Francesco Renga, Emma, Marco Mengoni, Patty Pravo e Lorenzo Fragola. Nel 2016 partecipa al Festival di Sanremo, come solista, tra le Nuove Proposte, con il brano “Odio le favole”, primo estratto dal suo primo album “Umano”, che contiene anche “Lettera a mio padre”, canzone in cui l’artista parla del suo rapporto difficile con il genitore. Nel 2017 Ermal realizza il suo secondo album, “Vietato Morire”, titolo del brano con cui si classifica terzo nella categoria Big al Festival di Sanremo. Il 2018 è l’anno del suo terzo album, “Non abbiamo armi” e della vittoria alla rassegna canora sanremese con il grande successo “Non mi avete fatto niente”, scritta e interpretata in coppia con Fabrizio Moro. L’anno che si sta per chiudere ha visto Ermal Meta pubblicare il suo primo album live, registrato in occasione dello storico concerto tenuto al Mediolanum Forum di Assago il 25 aprile del 2018.

RAPPORTO CUOIO MUSICA

Il cuoio e la musica sono entrambe materie prime sulle quali intervengono le mani sapienti di artigiani e musicisti, per arrivare alla produzione di manufatti unici.
La lavorazione artigianale del cuoio dà forma a prodotti d’eccellenza, come le calzature made in Italy. Allo stesso modo un musicista “lavora” la musica, la manipola, la rifinisce, per far nascere una canzone, un’opera d’arte frutto di un lavoro minuzioso.

PERCHE’ ERMAL META IN ARTES

Ermal Meta è protagonista di uno speciale cammeo all’interno di Artes perché, con la musica e le parole, dà vita a manufatti unici, vere e proprie opere d’arte: le sue canzoni. Come un maestro artigiano lavora e manipola la materia prima, infondendo in essa la sua arte e la sua poesia.

COSA RACCONTA ARTES

Artes è uno short movie voluto da Cuoio di Toscana per raccontare, grazie al linguaggio universale della musica, l’eccellenza della manifattura artigianale italiana attraverso tre figure ricche di fascino. Roberto Ugolini, uno tra i più noti artigiani della scarpa su misura. Fabrizio Paoletti, il celebre liutaio che, utilizzando il legno delle botti esauste, produce artigianalmente chitarre utilizzate da alcuni grandi chitarristi internazionali. Ermal Meta, un grande protagonista della musica d’autore. Diretto da Stefano Lodovichi, Artes descrive tre storie, tre racconti che si intrecciano e accompagnano lo spettatore attraverso un viaggio fatto di immagini e suoni, che culmina nella scoperta finale di un oggetto prezioso e unico. Una chitarra fatta interamente a mano, resa ancora più preziosa dalla rivestitura in cuoio. Uno strumento in grado di unire in sé l’eccellenza della manifattura italiana e la magia della musica.